Ultime notizie: questo è prova    
Associazione di Volontariato per la Palestina
 
Untitled 1
Slider
  • Sostegno a distanza
  • AIUTO ALLA COOPERATIVA PALESTINESE MAR AFRAM
Canale Video
Libreria/ Film
Conteggio Visitatori
Totale Visitatori:
Visitatori online:

Conferences >>II° CONVEGNO SUL CONFLITTO ISRAELO-PALESTINESE/2009-11-26

 

Amin NABULSI

Presidente dell'unione Generale Ingegneri e Architetti Palestinesi in Italia (GUPE) dal 2004: Laureato in Ingegneria civile trasporti nel 1974 (Università di Padova), specializzato in restauro e recupero edilizio e urbano, diplomato sulle problematiche del Terzo Mondo nel 1986 (Università di Padova) & sullo sviluppo rurale integrato nei paesi in via di sviluppo nel 1993 (Università di Padova). Lavora con organizzazioni di cooperazione allo sviluppo in progetti vari in Palestina, Mozambico & Kurdistan… Ha scritto un libro sulla storia contemporanea della Palestina: “La guerra infinita” (Editore Manni - 2005) 



Alfonso CAMPANA

Laureato in giurisprudenza alla Sapienza di Roma, è da anni attivo sul fronte dei diritti umani, in particolare dei diritti dei rifugiati. Ha collaborato con Amnesty International per il quale è stato Responsabile del Coordinamento Rifugiati e Migranti. Da alcuni anni collabora attivamente con l'associazione per la Pace di Roma all'interno della quale riveste il ruolo di Responsabile delle Campagne su questione Israelo-Palestinese.



Danilo ZOLO

(nato a Fiume nel 1936): Giurista e filosofo del Diritto Italiano. Insegna filosofia del diritto all'Università di Firenze, dove ha fondato, nel 2000, il “Centro per la filosofia del diritto Internazionale e delle politiche globali Jura Gentium”. Nel 1993 gli è stata assegnata la Jemolo Fellowship presso il Centre for European Studies del Nuffield College di Oxford. Approfondimento sul pluralismo giuridico e la giurisdizione penale nell’epoca della globalizzazione, coniugato alla sua riflessione sensibile alla pace e ai diritti umani nei contesti di conflitto internazionale. Ha altresì collaborato, per la parte giuridica, al libro “La testa perduta di Damasceno Monteiro” di Antonio Tabucchi.



Saleh RABI

diplomato nella gestione delle risorse idriche (HYDROAID) a Torino nel 2002 e dottore in geopolitica e acqua. Direttore del PWTI (Palestinian Water Training Institute) che lavora in collaborazione con il PHG (Palestinian Hydrology Group da cui fu il direttore dal 1999 al 2005) sulle tematiche relative all’Acqua. Fu conferenziera all’Incontro di Istanbul 2009 sulla Crisi mondiale dell’Acqua. Da più di 5 anni dirige seminari indirizzati a politici dell’Autorità Nazionale Palestinese e alla comunità locale.

Emiliano MOLINARI

(Presidente del Comitato Italiano per un contratto Mondiale sull'Acqua) (nato a Milano il 12 novembre 1939) è un politico italiano, esponente di Democrazia Proletaria e parlamentare europeo. È stato eletto alle elezioni europee del 1984 per le liste di DP. È stato membro della Commissione per l'energia, la ricerca e la tecnologia e della Delegazione per le relazioni con il Giappone.

Moni Ovadia

attore teatrale di famiglia ebraica sefardita impiantata da molti anni in ambiente di cultura yiddish e mitteleuropea, cantante e compositore italiano, nato nel 1946 a Plovdiv in Bulgaria, si trasferisce quasi subito con la famiglia a Milano. Le sue origini influenzeranno profondamente tutta la sua opera di uomo e di artista, dedito costantemente al recupero e alla rielaborazione del patrimonio artistico, letterario, religioso e musicale degli Ebrei dell’Europa Orientale. Laureato in Scienze Politiche (Università Statale di Milano).

Gruppo Musicale “MAROPOLI”

Il nome scelto da questo gruppo musicale sottolinea l’incontro tra il Friuli, il Marocco e Napoli. La musica può superare le barriere favorire l’incontro produrre nuove e condivise sintesi per contribuire a costruire un nuovo mondo, un nuovo modo per stare assieme. Benedetto e Giorgio Parisi, Ernesto Roma, Adnan El Alam e Enrico Baldini con la loro musica (un mix di sonorità e contaminazioni musicali, fusione di culture, stili e sensibilità diverse supportate da strumenti inusuali quali il santur, la mbira oltre alle percussioni e ai fiati) contribuiscono a favorire e creare quelle opportunità di condivisione e di solidarietà.


Contatti

 

Per ulteriori informazioni

dott. Alessandra Casgnola

 

responsabile Ufficio Stampa di "L'Arca della Pace Onlus" Artmedia studio grafico Via del Coroneo, 21 - TS Tel 040 2451803  alessandra@artmediadesign.it Cellulare 347 4653641


HOME - PRIVACY - MAPPA DEL SITO - CONTATTACI - Altre Pagine Powerd by @ ptech (Italy)


© Copyright 2013 - L'Arca della Pace (Ark of Peace) onlus - Tutti i diritti riservati. Associazione di Volontariato iscritta al Registro Regionale FVG al n° 376 con Decreto n°518 del 04/02/2015  - Codice Fiscale : 94102540302